Crea sito

MARTINI LISA

DANCE PROJECT, DANZA CLASSICA, GINNASTICA FINALIZZATA ALLA SALUTE ED AL FITNESS

Dal 1981 al 1992 frequenta la Scuola del Balletto di Toscana a Firenze diretta da Cristina Bozzolini e nel 1990 frequenta il corso di perfezionamento di danza classica presso l’Ecole Supérieure de Danse Rosella Hightower a Cannes, Francia.

Nel 1992 si diploma presso l’Istituto d’Arte di Firenze. Lo stesso anno entra nella Compagnia del Balletto di Toscana diretta da Cristina Bozzolini, avendo così la possibilità di lavorare con coreografi di fama internazionale, quali Virgilio Sieni, Fabrizio Monteverde, Mauro Bigonzetti, Cesc Gelabert, Roberto Zappalà, Hans Van Manen, Angelin Preljocai, S. Tosse, Ed Wubbe, M. Pogliani, P. Mohovic, G. P. Bucchieri, E. Scigliano, Bob Wilson e altri ancora.

Nel 2001 entra a far parte della Compagnia Aterballetto – Fondazione Nazionale della Danza diretta da Mauro Bigonzetti a Reggio Emilia, interpretando tutte le sue produzioni coreografiche, oltre a danzare i repertori di Jiří Kylián, Walter Matteini, E. Sciliano, V. Longo, Ohad Naharin, I. Galili, H. Oguite e altri ancora.

Nel 2011 lascia Aterballetto e frequenta il corso di formazione professionale di Pilates Matwork metodo STOTT PILATES® di Merrithew™ a Milano.

Collabora con il Nido Scuola Choreia di Reggio Emilia e il Centro Internazionale Loris Malaguzzi su Progetti Corpo Movimento Nido Scuola 0/6 anni.

Attualmente insegnante di tecnica di danza classica e punte presso ASD Progetto Danza e per il corso di perfezionamento Agora Coaching Project diretto da Michele Merola ed Enrico Morelli e per MM Contemporary Dance Company di Michele Merola.

È inoltre insegnante ospite per compagnie di danza quali Aterballetto – Fondazione Nazionale della Danza e Ballet Preljocaj.

MEROLA MICHELA

DANZA MODERNA/CONTEMPORANEA, DANCE PROJECT

Si diploma presso l’Associazione Balletto Classico diretta da Liliana Cosi e Marinel Stefanescu a Reggio Emilia; in seguito lavora come danzatore presso le compagnie Aterballetto, Arena di Verona, Toulon Opera House, Fabulasaltica di Rovigo.

Oggi Michele Merola è direttore artistico e coreografo principale di MM Contemporary Dance Company, compagnia di danza contemporanea fondata nel 1999. Con essa ha portato sulla scena, sia in Italia che all’estero, molte coreografie, fra le quali Mattanza (vincitrice del 17° Concorso Internazionale di Coreografia di Hannover, Germany 2003), La Capinera (Premio miglior coreografia, Serbia 2007 e al Festival Purgatorije di Tivat, Montenegro 2007), La metà dell’ombra (vincitrice del premio Anita Bucchi, Italia 2010), Con le labbra dipinte (prima rappresentazione presso il Seul International Dance Festival Sidance 2010, Corea), Narciso (2012), Bolero (2015), Pulcinella (2016), Gershwin Suite (2018).

Dal 2000 Michele Merola ha realizzato numerose coreografie anche per diverse altre compagnie, fra le quali Aterballetto (2001, Reggio Emilia), Teatro S. Carlo (2003, Napoli), Dominic Walsh Dance Theatre (2007, U.S.A.), Teatro Massimo (2008, Palermo), Balletto di

Toscana (2009, Firenze), Teatro Terazijama di Belgrado (2007-2010, Serbia), Tanzcompagnie Landesbühnen Sachsen (2018, Dresda).

Nel 2008 ha vinto il Premio Positano Leonide Massine per l’Arte della Danza e nel 2010 la sua MM Contemporary Dance Company vince il premio Danza&Danza quale migliore compagnia emergente italiana. Nel 2016 vince il premio GD Awards 2016 (www.giornaledelladanza.com) come Migliore Coreografo italiano. Nel 2017 la MM Contemporary Dance Company vince il Premio Europaindanza 2017 – Premio al Merito alla coreografia, per lo spettacolo Bolero, coreografia di Michele Merola.

Dal 2010 Michele Merola è, con Enrico Morelli, direttore artistico di Agorà Coaching Project, progetto di perfezionamento professionale per danzatori che ha sede a Reggio Emilia.

DANCE PROJECT

 

CARBONI MAURO

DANZA CLASSICA, DANCE PROJECT

Consegue nel 2009 il Diploma Accademico di II livello per la formazione dei docenti in discipline coreutiche, indirizzo danza classica col massimo dei voti dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma

Per 10 anni anima della Compagnia di danza contemporanea Arte Balletto diretta da Milena Zullo, si esibisce in quasi tutte le produzioni della coreografa romana ed in rinomati Rassegne nazionali ed internazionali. Dal 1995 poi, e per le produzioni di quegli anni, lavora al fianco della Zullo come assistente alle coreografie e Maestro di compagnia.

Nel 2001 è chiamato da Paola Leoni nella compagnia del Balletto di Sardegna e fino al 2005 danza in creazioni di Dino Verga, Gabriella Borni, Guido Tuveri, Milena Zullo e Giovanna Summo.

Nel 2003 con lo spettacolo Tra le corde ideato e coreografato da Milena Zullo, crea il gruppo Trois Mouvements con il chitarrista Andrea Vettoretti e il pianista Corrado De Bernart.
Fino al 2005 Il gruppo è invitato in lunghe tournèe in Messico, Spagna e Francia in importanti Festivals Chitarristici internazionali.

Coltiva la sua passione per le danze antiche e la ricerca storica collaborando con Claudia Celi ed Andrea Toschi de Il Teatro della Memoria

Conclude la sua carriera come danzatore nel 2010 nella Compagnia del Balletto Mimma Testa dove danza in creazioni di Stefanella Testa e Michele Pogliani per la regia di Laura Saraceni.

Come insegnante dal 1993 al 2013 segue i corsi di Danza classica e Repertorio nel Centro Arte Balletto di Roma diretto da Milena Zullo. In quegli anni in qualità di assistente

Mauro Carboni

alle coreografie prepara numerose allieve che vincono ripetutamente nei più rinomati Concorsi internazionali italiani per danzatori.

Nel 2010 è chiamato per due anni a tenere il III e VI corso di tecnica accademica presso la Maison de la danse diretta da Denis Ganio.

Nel 2012 e 2013 vince il Premio Propedeutica alla pedagogia della danza al Concorso Pierrot Danza consegnato dalla Prof.ssa Elena Vit

Coltiva ed allimenta fino al 2014 la sua passione per il teatro e per la danza collaborando con la rivista on line http://www.gbopera.it/ diretta da Giorgio Bagnoli recensendo i maggiori ed importanti eventi della danza romana e dell’Emilia Romagna.